Fornasa Marmi Design

Piani cucina

Nella scelta del piano cucina ci si deve orientale tra innumerevoli top in graniti, marmi e composti in quarzo, ognuno dei quali con caratteristiche tecniche diverse.

Graniti: ha una vasta gamma di scelta ed è valido come piano di lavoro soprattutto se trattato con prodotti idro-oleo repellenti che lo rendono resistente agli attacchi di olio e acidi (limone e pomodoro).
Può essere fornito sia lucido che spazzolato.

Marmo: la varietà di colori e tipologie lo rende accattivante anche se per i piani di cucina risulta tecnicamente meno resistente del granito. Può comunque essere ben conservato con prodotti adeguati che lo impermeabilizzano.

Quarzo: tecnicamente è la migliore soluzione essendo resistente agli urti, impermeabile, resistente alle abrasioni e all'attacco di acidi, nonché antibatterico.
Rispetto ai graniti e al marmo ha una gamma di scelta più limitata.

In tutti i piani cucina è possibile abbinare il lavello del medesimo materiale o anche con materiali differenti. Il lavello scavato da massello invece è realizzabile con il marmo.